Negli ultimi anni stiamo assistendo ad una grande rivoluzione tecnologica. Questa ha raggiunto praticamente tutti i settori, tra cui quello sportivo. Infatti moltissime società sportive stanno iniziando ad investire in strumenti altamente tecnologici. Un esempio sono gli investimenti in strumenti di intelligenza artificiale. Questi possono essere applicati per:

  • Migliorare la fan experience;
  • Migliorare le prestazioni degli atleti;
  • Ricerca di nuovi talenti;
  • Migliorare la gestione degli eventi sportivi e della società stessa.

Oggi parleremo dell’applicazione dell’intelligenza artificiale per migliorare la fan experience.

Prima di iniziare però ti chiedo solo un “mi piace” per riuscire a divulgare questo articolo il più possibile.

Grazie!

Come conseguenza della rivoluzione digitale e quindi del cambiamento di molti settori, anche il tifoso sta cambiando. Stiamo assistendo alla nascita del tifoso 4.0. A quest’ultimo non basta più vedere la partita e tornare a casa, vuole essere coinvolto, vuole sentirsi protagonista. Infatti molte strategie delle società sportive stanno mettendo al centro di tutto il tifoso.

Los Angeles Clippers

La squadra NBA ha iniziato ad utilizzare sistemi di intelligenza artificiale per intrattenere i fan. Infatti attraverso la loro app “Clippers CourtVision” il tifoso avrà il controllo su come vedere la partita. Potrà infatti scegliere l’angolazione migliore, selezionando una delle telecamere presenti nell’arena. Potrà inoltre vedere le statistiche dei giocatori in live attraverso modalità visive molto innovative. Può scegliere l’audio con la possibilità di sentire anche solo l’audio originale dell’arena e infine rivedere le azioni salienti.

Rispetto alle diverse modalità di visione, l’applicazione ne offre tre:

  1. Modalità allenatore: dove grazie a sistemi di realtà aumentata mostra quali sono i movimenti dei giocatori. In questo modo il tifoso potrà studiare gli schemi della squadra;
  2. Modalità giocatore: dove sopra ogni giocatore saranno segnate delle informazioni, come ad esempio percentuali di tiro;
  3. Modalità mascotte: questa modalità è quella più stravagante in quanto mostra la partita con delle animazioni particolari.

Esempio modalità mascotte

Questa applicazione è stata creata in collaborazione con Second Spectrum, fornitrice ufficiale di tracciamento ottico per il campionato NBA 2016. Il loro sistema, in collaborazione con gli strumenti forniti da Amazon Web Services, ha la capacità di tracciare il movimento di ogni giocatore e della palla, riuscendo poi a creare anche queste animazioni. Grazie a questa applicazione il tifoso avrà l’opportunità di vedere la partita in maniera molto più coinvolgente riuscendo, quindi, a rafforzare il suo legame alla squadra.

Aston Villa

Oltre alle applicazioni, un altro trend che si sta sviluppando nel mondo sportivo è quello dell’e-ticketing. L’Aston Villa si è resto protagonista di un’importante iniziativa in questo senso. Infatti ha creato una member card, che funziona quasi come una carta di credito (possiede anche la tecnologia contactless). Grazie a questa card i tifosi possono guadagnare dei punti, utili a ricevere dei premi (Pride Rewards). In questo modo il tifoso sarà incentivato a spendere all’interno dell’arena per ottenere questi premi e allo stesso modo le società sportive possono fidelizzare i tifosi più appassionati. Questi premi riguardano la possibilità di effettuare tour personalizzati all’interno dello stadio, vincere biglietti per le partite, assistere ad un dietro le quinte delle gare o ricevere del merchandising ufficiale personalizzato. Questo sistema di premi andrà sicuramente a stimolare il tifoso più appassionato, il quale vorrà a tutti i costi raggiungere lo status di “miglior tifoso”, inoltre in questo modo la società potrà ottenere dati importanti rispetto ai propri tifosi e allo stesso aumentare la sicurezza all’interno dell’arena dal momento che si hanno a disposizione questi dati.

Smart Arena

Uno dei principali cambiamenti che ha portato l’applicazione dell’intelligenza artificiale nel mondo sportivo è nella nascita delle smart arena. Con questo termine si intendono tutti gli stadi che utilizzano sistemi altamente tecnologici. Uno dei principali esempi di questi stadi intelligenti è quello dell’Avaya Stadium, stadio degli San Jose Earthquakes squadra che milita nella MLS.

Servizi offerti presso lo stadio

In questo stadio è presente anche un maxi schermo che proietta i commenti dei social scritti dai tifosi presenti allo stadio, oltre che statistiche della partita. Questa modalità di intrattenimento risulta molto efficace in termini di interazione con la squadra, in quanto il tifoso spinto dall’idea di essere proiettato su questo schermo è motivato ad interagire. Allo stesso tempo la società avrà l’occasione per raccogliere il sentiment generale verso la squadra e capire dove poter migliorare.

Seguici su:
Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.